21/12/2014 PISA MARATHON

DI MARINO GIANLUCA     2:52’07”

CAVENAGHI GIUSEPPE  3:06’35”

GIOIA DAMIANO               3:14’08”

DI LIBERTO STEFANO     3:19’22”

07-PISA 201408-PISA 201405-PISA 201402-PISA 201406-PISA 2014   Commento della Maratona di PISA 2014                                                                                                                  Domenica da ricordare ed incorniciare per i Maratoneti di Gaggiano.

Gian Luca Di Marino migliora ancora il suo record personale e quello dei Maratoneti in 2:52’07’’ .

Gli diciamo tutti bravo perchè non c’è dubbio che questo è il suo anno . Da come è arrivato al traguardo si capisce che

farà ancora meglio e ci stupirà ancora . Per quanto riguarda pastiglie e consigli pratici vi anticipiamo che è in fase di stesura un manuale pratico su tutto quello che dice così lo leggiamo e prendiamo spunto tutti per migliorarci.

 

Non mi viene un altro aggettivo che INSUPERABILE !!

 

Anche il CAVE cè come Zinga. Sfiora di 12 sec. il suo record (6 mt.) con il nuovo look autunno/inverno è rinato e ha ridotto ibeveroni

migliorando lo stile di corsa evitando le soste capuccino a metà gara.

 

Bravissimo anche Gioia che migliora nel breve Torino , ritocca il suo personale e arriva bianco come il colore del suo camper . Per la foto di rito si mette di traverso rispetto alla torre in preda al delirio agonistico.

 

Stefano che decide nella notte di venerdì di partecipare alla gita con orgoglio chiude la sua sesta maratona 2014 sotto le 3.30 ed è un piccolo record anche se in questo contesto

deve ancora migliorare.

 

I Coniugi Rullo finiscono anche loro l’avventura Pisana con record personali così non ci sono discussioni interne. Nella scommessa pregara mettono troppo le mani troppo avanti e perdono clamorosamente il pronostico pagando birra al prossimo giro.

 

Molto piacevole la serata che ha preceduto la maratona nel Ristorante del Cugino del nostro maratoneta Roberto che ad ogni piatto ha raccontato una storia di Pisa e il pomeriggio di relax ai  “Bagni di Pisa che fanno bene al corpo e soprattutto sono utili alla vista.

 

 

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF