24/11/2013 FIRENZE MARATHON

30° Firenze Marathon – 23/24 novembre 2013 Classifica Maratona Cognome Nome RealTime Fattori Gabriele 02:59’41”         Di Marino Gianluca 03:08’07”     Di Liberto Stefano 03:25’17”      Gramegna Eligio 03:3’41”     Gioia Damiano 03:43’27”     Tordonato Clemente 03:46’35”     Cavenaghi Giuseppe Ritiro al 25°km La maratona di Firenze è arrivata alla 30° edizione . Trasferta indimenticabile per 7 maratoneti che hanno corso una bella gara con clima e organizzazione perfetta. 11.800 iscritti – 10.260 arrivati . La posizione dell’Hotel ( 400 mt) dalle griglie di partenza ha reso tutto più facile e ci siamo goduti a pieno l’atmosfera pre-gara dell’albergo che ha ospitato i keniani ed i top- runners che da 20 anni che vincevano a Firenze ma dopo aver posato per una foto con noi Maratoneti hanno naturalmente per sfiga perso . Commento : Complimenti al Gabriele Fattori , detto il ( Run –dagio) , che in condizioni a suo dire non eccellenti fa il miglior tempo dell’anno e chiude in 2.59 vicinissimo al suo record personale . Per il 2° anno consecutivo si aggiudica la migliore prestazione stagionale . Sei un Fenomeno . Per Gianluca di Marino , secondo del gruppo una bellissima conferma anche se non è arrivato il record. Una fastidiosa bronchite nei giorni che hanno preceduto la Maratona e dover sopportare Tordonato in camera una notte non gli hanno consentito di fare il suo personale per un soffio . Record che è solo rimandato di qualche mese. Continua così ma cambia compagno di camera la prossima trasferta. Terzo e quarto sono Stefano ed Eligio . Il primo sente una forte contrattura al 25 km e decide di chiudere sportivamente la corsa guadagnandosi la 4° maratona dell’anno sotto le 3.30 , mentre Eligio corre molte bene e conclude soddisfatto anche se con la fatica che si è fatta sentire gli ultimi 4 km. I complimenti più sentiti vanno a Damiano Gioia e Clemente Tordonato . Entrambi da record personale !!!! Il primo Damiano , dopo una brutta fase estiva caratterizzata da infortuni si prende una meritata rivincita personale. Bravo Damiano sei sotto le 3.45 adesso hai il pass per iscriverti alle grandi manifestazioni . Siamo tutti con te meritatissimo risultato che da morale . Clemente temeva di non farcela ma poi il risultato finale gli da ragione. Non sappiamo ancora quale sia stato il segreto del suo successo ma questo gli deve far capire che per il futuro potrà senza dubbio fare ancora meglio . Di Clemente in trasferta ormai non possiamo farne a meno , troppo forte. Giuseppe decide di ritirarsi perché non se la sentiva più di continuare . La stagione finisce così per lui con la voglia di risalire in fretta sia con le maratone che con le mezze. Un grazie al Beppe che non fallisce ,in compenso, un Ristorante e ci porta a cena anche nelle prigioni di Firenze….. il nome del nostro gruppo rimarrà scritto e autografato nelle prigioni provare per credere. Maratoneti Gaggiano

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF