15/03/2015 VIGEVANO HALF MARATHON

Mezza maratona Vigevano Scarpa d’oro 9° edizione – 15 marzo 2015

 

 

Ritrovo : 7.45 edicola Tito

Iscritti : 1.700

Ore 9.30 : partenza corsa

Premio : medaglia arancio

Ristoro : risotto e focacce a go go

 

Lista partecipanti :

 

Cognome Nome RealTime Record Personale
1. Antronico Vincenzo 1:26’43’’ record
2. Cavenaghi Giuseppe 1:26’56”
3. Tamburro Pasquale 1:30’44”
4.Zingarelli Felice 1:35’59’’ record
5.Signorelli Paolo 1:38’07’’
6.Di Liberto Stefano 1:38’12’’
8.Lacitignola Mauro 1:47’38’’ record
9.Zangrossi Sergio 1:48’44’’
10.Conterio Loris 1:49’10’’

 

Commento :

 

Bella domenica che ha segnato ulteriori nuovi record per i Maratoneti.

 

Il più giovane del gruppo Vincenzo ed il più anziano ( quasi il Cave) se la giocano per 13 secondi.

Vincenzo ha 22 anni e non poteva presentarsi meglio tenendo il passo del navigato Cave che in questo momento è pressochè inavvicinabile per condizioni di forma e di concentrazione considerato i numerosi risultati degli ultimi tempi a grandi livelli.

 

Vincenzo nella vita privata oltre la corsa canta . Dopo averlo visto correre e sentito cantare in duetto gli consigliamo vivamente di approfondire e migliorare il primo hobby visto l’ottimo risultato che in prospettiva può far paura anche al nostro top runners Gianluca infortunato.

 

Sul secondo hobby proponiamo un duetto alla serale tipo Minghi e Mietta questo è lo stile.

Bravo Vincenzo benvenuto tra noi e arrivederci a presto .

 

Molto bravo il mitico Pasquale che non trova una giornata splendida come in precedenti occasioni ma comunque fa sempre ben parlare di se per la sua costanza e serietà. In suo onore e di Mimmo l’ho informato che ho comprato un nuovo frigo della loro azienda Elettrolux così era più sereno .

 

Dietro cè Zinga galvanizzato da Treviso tanto da cercare il compagno di batteria alla fine . Corre 21 km da record e si gongola giustamente in tribuna promettendo torte al pistacchio a tutti in vista di Milano.

 

Dietro lo Zinga cè la coppia Forrest ed il Pres in buona ripresa . Arrivano insieme ansimanti e sfiniti ed entrambi dicono che tutto è ok (cazzate) ma non vedono l’ora di andare in tribuna e poi sotto la doccia. Una media di 4.38/km è dignitosa comunque.

 

A seguire Mauro che si sta preparando per Parigi migliorando di 2 minuti il personale . Buona forma in prospettiva Maraton de Paris che farà a breve , auguri e toccatele .

 

Arriva anche Sergio . Un gradito e sofferto ritorno nelle competitive dopo Londra 2014 e successivo menisco. Molto bene .Dall’alto sembrava di vederlo correre il giro di allenamento sul Naviglio tranquillo ed in scioltezza . Si ferma solo per chinarsi per la splendida medaglia arancio e per la ragazza che la mette al collo.

 

Loris arriva e chiude la bella domenica a 10 sec. dal suo record ma con la consapevolezza di avere la mentalità ed il passo giusto per la sua prima Maratona di Milano. Un ottimo allenamento.

 

Volevo sottolineare infine la presenza nel pubblico del rinato Gabriele che un pò si mangiava le palle a vederci correre e che promette battaglia per il prossimo autunno. In bocca al lupo anche a Lio che è venuto a Vigevano ma ha rinunciato a partire perché non si sentiva bene.

 

Un saluto anche agli assenti iscritti Luca , Massimo , Collini e Gianluca che hanno anche loro dovuto rinunciare per infortunio.

 

 

Maratoneti Gaggiano

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF